Il Consiglio Direttivo

Il Consiglio Direttivo è l’organo di governo e di amministrazione dell’Associazione che opera in attuazione degli indirizzi statutari nonché delle volontà e degli indirizzi generali dell’Assemblea alla quale risponde direttamente e dalla quale può essere revocato con il voto favorevole della maggioranza assoluta dei soci.

Il Consiglio Direttivo è formato da un minimo di 3 ad un massimo di 15 componenti, eletti dall'Assemblea esclusivamente tra gli aderenti e nomina al suo interno il Presidente, il Vicepresidente, il Segretario (se necessario, anche un Tesoriere e un Revisore dei Conti).

I componenti del Consiglio Direttivo rimangono in carica per la durata di 3 (TRE) esercizi, sono rieleggibili e svolgono la loro attività gratuitamente.

Il Consiglio Direttivo si riunisce, su convocazione del Presidente, almeno 2 (DUE) volte l’anno ed è validamente costituito quando è presente la maggioranza dei componenti ed è presieduto dal Presidente dell’Associazione. Le deliberazioni sono assunte con il voto favorevole della maggioranza dei presenti. In caso di parità prevale il voto del Presidente. Di ogni riunione del Consiglio Direttivo è redatto verbale da parte del Segretario dell’Associazione.

(Da un estratto dello Statuto.)

Il giorno 10 Dicembre 2020 si è svolta l'Assemblea Annuale con l'elezione del Nuovo Direttivo che resterà in carica per il triennio 2020-2023.

Il Consiglio Direttivo attualmente in carica è composto da:

  • PRESIDENTE: Antonio Bernocchi

  • VICEPRESIDENTE: Maria Cristina Baggi

  • SEGRETARIO: Mauro Cacciapaglia

  • TESORIERE: Elisabetta Merli

ALTRI MEMBRI DEL CONSIGLIO:

  • Maria Teresa Gallinari

  • Gaia Esposti